Biglietto da visita: ecco perché resiste ai social network
TECNICO

Biglietto da visita: ecco perché resiste ai social network

Un elogio del biglietto da visita nell’era dei social network potrebbe sembrare un de profundis. Vecchio, anzi antico — secondo alcuni risale ai cerimoniali cinesi dei mandarini — per definizione un po’ stropicciato vista la materia prima cartacea, a dirla tutta anche con l’impertinente vizio di non esserci mai quando veramente lo vorresti avere con te, come può il caro biglietto da visita competere con le connessioni via Internet nei quattro angoli della Terra che si calcolano nella nuova unità di misura googliana di 0,18 secondi?

Chi può volere ancora un bigliettino da visita nell’era della digitalizzazione di massa, dei tagli di costi nelle aziende e dei motori di ricerca sul web che ti trovano tutto (anche quello a cui avevamo tentato di dare sepoltura) nei suddetti 18 centesimi?

CONTINUA A LEGGERE > http://www.langaprint.it/biglietto-da-visita-perche-resiste-ai-social/

PIU’ INFO > http://www.langaprint.it/contatti/

We use Cookie. More informations

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi